lunedì 19 novembre 2012

Anticipazioni #4

Finita l'ebbrezza del NaNoWriMo, si ricomincia con la programmazione. Come di consueto, proporrò i prossimi quattro post che pubblicherò. Tuttavia, per ragioni che non dipendono da me bensì dal calendario, il palinsesto potrebbe essere "rotto" da qualche post abusivo.
Spero di non abusarne.

Ecco quindi cosa vi aspetta:
  • Uno dei miei romanzi preferiti tradotto in musica.
  • Mini-recensione di un ebook.
  • Post noioso: parliamo un po' di inerzia e della vita reale (e di internet).
  • Recensione di un classico della fantascienza.
Poiché sono stato recentemente citato in un meme, il premio UNIA - il cui significato si perde nella notte dei tempi, mi sembra giusto rispondere alle domande poste, che per una volta sono in topic.
Ringrazio quindi Narratore e rispondo, subito dopo il break.


Qual è il primo libro che hai letto in assoluto?

In assoluto, non ne ho idea.
Potrebbe essere un libro per ragazzi qualsiasi, per esempio un istrice Salani o un Piemme. Ho deciso di eleggere come simbolo dei libri della mia infanzia "L'indiano nell'armadio".

Hai mai fatto un sogno ispirato a un libro che hai letto? Se sì, racconta.

Sì.
Cioè, forse.
Il punto è che non me lo ricordo con esattezza, ma lo ritengo plausibile. Vale come risposta? Di sicuro mi è capitato con qualche film, e di libri altrettanto coinvolgenti ne ho letti!

Qual è la prima cosa che ti colpisce in un libro? La copertina, la trama o il titolo?

La trama, mai. Leggere la quarta mi annoia a morte e c'è sempre qualcos'altro che mi attira. Per rispondere alla domanda, dipende dal libro. Posso citare libri che mi hanno attirato per la copertina, o per il titolo. O per l'autore, in un paio di casi - no, autori che non conoscevo.

Ti è mai capitato di piangere per la morte di un personaggio?

No.
Però in almeno un'occasione avrei potuto. Non dirò il titolo per evitare anticipazioni, ma la lettura è stata un'esperienza emotivamente molto, molto coinvolgente. E lunga, dato che parliamo di svariate centinaia di pagine!
E non è un fantasy.

Qual è il tuo genere preferito?

Se la giocano fantasy e fantascienza, in maniera abbastanza complementare.
Posso dire "letteratura di immaginazione"? (L'ho fregata su un blog altrui e mi piace molto.)

Hai mai incontrato uno scrittore?

Certo. Francesco Troccoli al Lucca Comics! ^^
(E altri, ma mi sa che solo uno inteso in modo tradizionale.)

Posta un'immagine che rappresenta cosa significa per te le lettura:

A parte il fatto che non è una domanda, cercherò di accontentarvi:


E attenzione a non perdervi, perché la strada di mattoni gialli porta dove meno ve l'aspettate...

Ora dovrei rimbalzare il meme ad altri sette sfortunati blogger. Per una volta, non lo farò. Non che ci sia scarsità di blog da premiare, ma per quello c'è il mio blogroll.
Chiunque voglia rispondere a queste domande può farlo nei commenti o strapparmi la palla, tanto non sono mai stato un gran giocatore.
Alla prossima!

11 commenti:

  1. Mi incuriosisce il romanzo tradotto in musica e anche il post noioso mi sembra...stimolante:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, per quanto riguarda il primo dipende molto dai gusti musicali!

      Elimina
  2. Attendiamo i post, allora. E quelli a sorpresa non sono un abuso, sono blogging come gli altri :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, ma c'è qualcuno che mi bacchetta se sgarro!

      Elimina
    2. Non dirai sul serio, spero. Chi può essere così... così...
      Ah ah ah!

      Vogliamo anche i post a sorpresa!

      Elimina
    3. Ma è Romina che ti bacchetta?

      Elimina
    4. Luciferina, il suo lato maligno...

      Elimina
  3. Anche se usciranno post a sorpresa, li leggeremo come tutti gli altri.

    RispondiElimina
  4. Interessanti anticipazioni e, a sorpresa, le risposte del meme! Bene, bene...

    RispondiElimina
  5. Interessante il libro tradotto in musica... e complimenti per la scelta dell'immagine per il meme, mi piace molto!
    Il Moro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai se ne parla per settimana prossima, di questo libro... beh, spero che non deluda le aspettative!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...